Assemblea annuale Aido

Assemblea annuale Aido

Venerdì 28 febbraio 2014 si è tenuta l’assemblea annuale dell’associazione Aido di Martinengo dove è stata ufficializzata l’intitolazione della sezione al fondatore Nestore Brescianini: scomparso lo scorso 16 dicembre 2013 all’età di 83 anni, Nestore ha speso la sua vita all’insegna del volontariato di stampo solidale e poi anche sportivo.

Nato il 5 agosto del 1930, nel periodo della sua gioventù entra nell’Avis, di cui è stato per diversi anni vicepresidente. Nel 1977 Brescianini fonda la sezione Aido di Martinengo che lo vede per molti anni alla presidenza. Nel 1981 promuove la fondazione del reparto di dialisi all’ospedale Francesco Mazza di Martinengo. Nel 1985 la passione sportiva per il basket lo porta a fondare e presiedere la società sportiva Pallacanestro Martinengo, che attualmente annovera un nutrito settore giovanile.

Nel 1987 a causa di un tumore alla laringe viene sottoposto a laringectomia, ma la sua forza di volontà gli permette di tornare a esprimersi con la propria voce dopo pochi mesi. Da allora si prodiga all’interno dell’associazione laringectomizzati di Treviglio (Ail) per insegnare alle persone operate a riprendere l’uso della parola.

Durante l’assemblea si è proceduto inoltre all’approvazione della relazione amministrativa sul bilancio consuntivo 2013 e preventivo 2014 e alla lettura della relazione del Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti. Al termine delle votazioni il Presidente Colombassi ha dato una lettura della relazione morale e programmatica.

Infine è stato proiettato un cortometraggio sul tema della donazione con intervento del curato dell’oratorio di Martinengo don Andrea Pedretti a proposito del tema “la vicinanza delle famiglie con bambini trapiantati e lungodegenti”. La serata si è chiusa con un rinfresco offerto a tutti i partecipanti.