Visitatori da Pradalunga a Martinengo

Visitatori da Pradalunga a Martinengo

Oltre trenta visitatori sono giunti domenica 16 novembre nella nostra cittadina, con l’ufficio IAT Pro Loco di Martinengo pronti ad accogliere e accompagnare il gruppo dell’Arci di Pradalunga ai luoghi storico artistici del nostro borgo medievale.

Dopo lunghe giornate di pioggia, domenica si è trovato il sole ad attendere la comitiva. La visita è iniziata da piazza Maggiore, passando poi alla casatorre dei Colleoni e ai reperti storici dell’ex oratorio di S. Giorgio in piazza Castello. Il tour è continuato verso la Parrocchiale di S.Agata, in stile tardo-gotico, accanto alla quale si trovano i portici medievali di via Tadino.

Si è passati dunque alla torre dell’Orologio proprio davanti alla sede Pro Loco, dove il gruppo ha visiatato la mostra in corso nella sala espositiva. Molto apprezzati gli affreschi dell’ex monastero di S. Chiara risalente al 1474 fondato per la volontà di Bartolomeo Colleoni. Nel tour di Martinengo non poteva mancare la visita all’edificio ristrutturato del Filandone, esempio di archeologia industriale e set del film “L’albero degli zoccoli”. Tappa finale al convento dell’Incoronata con la sua splendida chiesa che ha concluso in bellezza il tour della città.