Notte bianca delle tradizioni

Notte bianca delle tradizioni

 Martinengo, sabato 8 settembre 2018
Notte delle tradizioni
Dalle 17.00 alle 02.00 – centro storico

 Martinengo (Bg): Nel 40° anniversario del film L’Albero degli zoccoli una notte bianca dedicata a cultura e tradizioni locali. Un tuffo nel passato con il divertimento di oggi
Non tutte le notti sono nere. Ma nemmeno tutte le notti bianche sono uguali. Nello storico borgo di Martinengo, cittadina della bassa bergamasca dalle origini romane e con il caratteristico impianto architettonico medievale, le tradizioni contadine sono state sublimate dalla Palma d’Oro del Festival del Cinema di Cannes, vinta nel 1978 dal film L’Albero degli zoccoli girato in numerosi luoghi martinenghesi: gli stessi luoghi che sabato sera (8 settembre) saranno invasi dalla festa della notte bianca con tanto divertimento, musica, giostre e street food, ma con un’attenzione particolare al proprio valore storico.
Oltre alle attrattive per tutti i gusti e tutte le età, saranno difatti visitabili i principali luoghi di cultura e arte della città, attraverso “minitour” della durata di 15 minuti, guidati dalla Pro Loco, che si terranno dalle ore 20 ogni mezz’ora per tutta la serata, fino a Mezzanotte. Ritrovo al Filandone, da dove alle 18.30 partirà anche un vero e proprio tour guidato di circa un’ora, che illustrerà questo mirabile esempio di architettura industriale e set del film L’Albero degli zoccoli, per poi portarsi al monastero di Santa Chiara con affreschi del ‘400, attraversando i portici medievali (ripresi in varie scene del film) e giungendo fino alla torre castello. Ognuna di queste tappe sarà impreziosita da attività culturali cui si potrà assistere liberamente per il tempo che si vorrà, tra un aperitivo e una passeggiata negli stand di hobbisti e mercatini, tra un assaggio di polenta e musica dal vivo. Per spiegare ai visitatori tutte le iniziative e i programmi, la Pro Loco organizza un Infopoint presso il Filandone, dove alle 17 avrà luogo un reading musicale dell’autrice Barbara Garlaschelli con accompagnamento della fisarmonicista Stefania Carcupino. In sala espositiva sarà visitabile un mostra di quadri di Silvia Leidi ispirati alla pellicola di Olmi, mentre in sala consiliare sarà proiettato l’intero film L’Albero degli zoccoli (dalle 20.30 alle 23.30), con commento dell’esperto Maurizio Plebani.  A pochi metri sarà aperto in via eccezionale in Monastero colleonesco di Santa Chiara, all’interno del quale il maestro Giacomo Parimbelli allieterà per tutta sera i visitatori con musiche per liuto e chitarra, alternando la musica alla descrizione del ciclo di affreschi. Ogni mezz’ora si ripeteranno anche i racconti e le filastrocche del narrastorie Alberto Di Monaco, nella centrale piazza Castello, filastrocche riprese e ispirate al film e ai ritrovi serali nelle stalle del nostro mondo contadino. Sempre in piazza Castello, all’ombra della possente torre castello, ci si potrà divertire con i giochi di un tempo, artigianali e in legno, per il divertimento dei bambini di ieri e di oggi.
Durante l’intera serata, a questa nutrita serie di attrazioni culturali e tradizionali, si accosteranno tutte le attrattive tipiche di una “tradizionale” notte bianca: a cominciare dalla musica dal vivo, con uno speciale tributo ai Pink Floyd che proprio 40 anni fa segnavano la storia del rock, e numerose altre band e dj set; non mancheranno street food, birrifici artigianali e ristorazione con menu tradizionali (meglio prenotare) e una gustosa polentata di Mezzanotte, simbolo della tradizione bergamasca di ieri e di oggi. Per le vie del centro presenti giostre, gonfiabili, esibizioni di sport come scherma, thai box e un’ intera pista di go kart, con prova gratuita per bambini. Infine mercatini tradizionali, hobbisti e stand di giocattoli e dolciumi arricchiranno le svariate proposte, tra cui non poteva mancare la tradizionale tombolata.Una notte da non perdere, organizzata dalla Pro Loco Martinengo e dal comune di Martinengo, per unire il divertimento di oggi con il gusto delle tradizioni di un passato che non vogliamo dimenticare, ma valorizzare e rivivere!

Per rimanere aggiornato su tutti gli eventi in programma per la serata segui il nostro evento Facebook “Notte delle tradizioni” o clicca qui

Per maggiori info: info@martinengo.org   Tel. 0363 988336

Durante la serata presso il Filandone (via Allegreni, 37)  sarà allestito uno stand informativo

Di seguito il programma e la mappa

Ecco la mappa con le principali attrazioni

Ecco la mappa con le principali attrazioni

Ecco il programma

Ecco il programma