Festa del volontariato e raduno di auto d’epoca

Festa del volontariato e raduno di auto d’epoca

Martinengo – Domenica 12 MAGGIO 2019 – Festa del Volontariato e raduno di auto d’epoca

E’ sempre una piacevolissima giornata quella trascorsa insieme alle associazioni martinenghesi! Come al solito niente e nessuno è riuscito a far desistere i numerosi volontari che, per tutta la mattinata, hanno ripopolato piazza Maggiore e i portici martinenghesi con stand, spazi informativi e banchetti.

Questo si è ritrovato per un’intera mattinata nel centro storico di Martinengo dove, domenica 12 maggio in occasione della Festa dell’associazionismo e del volontariato, sono state presentate una ventina di realtà locali, ciascuna con il proprio stand sotto i portici e ciascuna intenta a promuovere la propria attività: solidarietà, cultura, arte, sport e tempo libero.

L’edizione di quest’anno è stata arricchita dalle coloratissime azalee per sostenere la ricerca sul cancro tramite l’associazione Airc.

Nella stessa mattinata la piazza martinenghese ha visto l’arrivo di un’ottantina di bellissime auto storiche che hanno affollato il nostro borgo in occasione dell’ottavo raduno di auto storiche. Dopo un gustoso pranzo i partecipanti hanno potuto usufruire di una speciale visita guidata alla scoperta delle bellezze del borgo martinghese.

Un modo per unire cultura, associazioni e turismo: tutti obiettivi che la Pro Loco di Martinengo cerca di perseguire, non solo per promuovere il territorio ma anche tutte le realtà attive sul territorio.

Come tutti gli anni l’augurio è che da queste occasioni di scambio, si possano raccogliere progettazioni in cui le pratiche del volontariato vedono l’incontro delle organizzazioni con l’impegno civile dei singoli, uniti nella cura per i beni comuni.

Un sentito ringraziamento agli sponsor della manifestazione: Lupini F.lli srl e Carrozzeria Ardigò e a tutti i partecipanti.

«Anche quest’anno – commenta il presidente della Pro Loco Martinengo – Diego Moratti – siamo molto soddisfatti sia per la partecipazione di numerose associazioni sia per per la festosa invasione di un’ottantina di auto che hanno animato con ben 2 sfilate il centro storico di Martinengo. Un connubio per unire cultura, associazioni e turismo>>