Ecco i vincitori del XXV Premio Arte Martinengo

Ecco i vincitori del XXV Premio Arte Martinengo

Lo scorso 11 ottobre si è svolta la XXV edizione del concorso nazionale di pittura e scultura Premio Arte Martinengo. Un appuntamento ormai fisso e caro agli amanti dell’arte e ai pittori dilettanti e professionisti, che infatti né il maltempo né la paura del virus sono riusciti a scoraggiare.
Tanti gli artisti che hanno partecipato (una cinquantina) riempiendo il nostro centro storico di colori e bellezza. 


La giuria ha infine proclamato i vincitori della competizione: 
Categoria Estemporanea
1° classificato: Paolo Di Rosa
2° classificato: Dario Vitale
3 classificato: Gianfranco Brambilla

1° class. Paolo Di Rosa

Categoria Contemporanea
1° classificato: Giorgio Di Gifico
2° classificato: Elio Maffeis
3° classificato: Andrea Ghison

1° class. Giorgio Di Gifico

Di seguito le motivazioni delle premiazioni dei primi due quadri classificati per ogni sezione.

Sezione Estemporanea
“Particolare l’alchemico equilibrio compositivo che si stabilisce fra figura, spazio e luce; un tempo sospeso, un’atmosfera quasi metafisica. L’opera si distingue per l’interpretazione poetica del tema. Quella di Di Rosa è una riflessione malinconica: l’acqua scorre come scorre la vita”.

Sezione Contemporanea
“Una buona tecnica sostiene l’impaginazione compositiva, segno e colore si fondono in un pezzo ben calibrato nel suo insieme.
Di quest’opera la giuria ha apprezzato il pensiero che la sostiene, l’ideale che siano i luoghi da noi abitati (in questo caso la città spersonalizzata) a dare il senso di chi siamo”.

I quadri vincitori saranno esposti fino al 18 ottobre presso il Filandone di Martinengo, in concomitanza con la mostra Anthology, la personale di Petruska Merisio, vincitrice del Premio Arte 2018.