Stefano Malchiodi vincitore del David di Donatello 2021!

Stefano Malchiodi vincitore del David di Donatello 2021!

E’ il martinenghese Stefano Malchiodi il vincitore del prestigioso David di Donatello 2021, categoria Miglior Cortometraggio.

Anne, questo il titolo del corto, si basa sulla vera storia di James Leininger, un bambino americano che fin dai 2 anni di età mostra di possedere ricordi di una vita passata che pare combaciare con quella di James Huston II, pilota di aviazione morto durante la battaglia di Iwo Jima nel 1945. I disturbi da stress post traumatico di cui soffre il piccolo James -quello nato negli anni ’90-, la sua conoscenza delle parti meccaniche degli aerei, i suoi ricordi di episodi di guerra indussero il padre a indagare ritrovando così le tracce di Huston.
Il corto – che prende il nome dalla sorella del bambino, narratrice e punto di congiunzione tra le due vite, reale e ricordata- è stato girato in collaborazione con Domenico Croce.
Il David di Donatello è il premio italiano più prestigioso cui questo genere di produzione possa ambire; è doveroso però ricordare che il suo ottenimento apre le porte ad altri importanti riconoscimenti internazionali, come il Premio César e gli Oscar.
Non ci resta dunque che confidare nell’indubbie capacità di questo talentuoso ventinovenne e augurargli tanta fortuna.