Calendario

Lug
6
Dom
2014
Pianura da scoprire – festival bike 2014 @ Romano, Martinengo, Mornico al Serio
Lug 6@08:00
Pianura da scoprire – festival bike 2014 @ Romano, Martinengo, Mornico al Serio

Domenica 6 luglio partirà la quinta tappa del festival bike, con un percorso che toccherà tre paesi della bassa bergamasca orientale (Romano, Martinego e Mornico) e il parco del fiume Serio. La partenza sarà alle 8,15 da Romano di Lombardia (piazza fiume), dove sono previstevisite guidate al Museo d’Arte e Cultura Sacra, alla Chiesa Parrocchiale e alla Basilica di S. Defendente. Alle 9,30 il percorso proseguirà nel Parco del Serio, con sosta all’Orto Botanico e al bosco didattico. Arrivo previsto a Martinengo verso le 11,30; alle 12,00 sprint finale verso Mornico al Serio, dove sarà in corso la sagra “Festa sull’Aia” con possibilità di pranzo alla carta o con menu fisso a €12 per adulti e €6 per bambini. Nel pomeriggio estrazione dei premi per i partecipanti e attività di intrattenimento per tutti tra cui la mostra “Il gioco..ieri e oggi”, il ludobus (laboratorio itinerante per bambini) e per gli adulti una visita guidata al centro storico di Mornico al Serio e ai luoghi del film “l’albero degli zoccoli”. L’evento è promosso dall’Associazione Pianura da Scoprire in collaborazione con associazioni, gruppi, enti, aziende e operatori del territorio, pensato per celebrare e promuovere il cicloturismo e la mobilità dolce nella Media Pianura Lombarda e finalizzato a favorire la conoscenza del territorio e delle sue risorse attrattive.

Visualizza il programma dettagliato con il percorso
Questi sono il menù adulti e il menù bambini.

Per informazioni e prenotazioni contattare Ufficio Iat – Pro Loco Martinengo: tel 0363/986031 dal lunedì al sabato dalle 9 alle 12 oppure mail info@bassabergamascaorientale.it

Mar
1
Dom
2015
Giornata dei castelli aperti
Mar 1 giorno intero
Giornata dei castelli aperti

Al via domenica 1 marzo la prima giornata dei castelli aperti: per la prima volta ben 7 comuni della pianura bergamasca apriranno ai visitatori le porte dei loro castelli, palazzi e borghi medievali. I comuni coinvolti sono Malpaga (Cavernago), Pagazzano, Romano di Lombardia, Brignano, Cologno al Serio, Urgnano e Martinengo che ogni prima domenica del mese mostreranno al pubblico i propri monumenti ed edifici storici.

I visitatori potranno pianificare liberamente il proprio percorso in base agli orari di apertura.

I biglietti si acquistano sul posto all’inizio della visita guidata

Pagazzano: visite dalle 9 – 12 e 14.30 – 18.30 ( costo 3€ – gratis fino ai 12 anni)

Malpaga: visite dalle 10.00 alle 18.00 ( costo 7€ adulti – 3€ dai 6 ai 12 anni – gratis fino ai 5 anni)

Martinengo: una visita alle ore 10.30 ( costo 3€ – gratis fino ai 12 anni)

Cologno al Serio: una visita ore 10.30 ( costo 3€ – gratis fino ai 12 anni)

Romano di Lombardia : una visita ore 15.30 ( costo 3€ – gratis fino ai 12 anni)

Urgnano: visite dalle 15 alle 17 ( costo 3€ – gratis fino ai 12 anni)

Brignano Gera d’Adda: visite dalle 15 alle 17 ( costo 5€ – gratis fino ai 12 anni)

Ogni visita durerà circa un’ora. Di seguito i dettagli sui ritrovi e sulle visite.
Prenotazione consigliata solo per gruppi di almeno 10 persone.

Per info: Ufficio Iat Pro Loco Martinengo
Tel: 0363/986031 (dalle 9 alle 12)
Mail: info@bassabergamascaorientale.it

COSA VISITARE

 Castello di Pagazzano:

Visita agli spazi del castello restaurati compresi quelli ove sono state allestite riambientazioni correlate alla civiltà contadina
– visita del Museo Multimediale “Castelli di confine”
– visita degli spalti del Castello e del Parco attraverso la ponticella lignea mobile
Orari di apertura dalle 9 alle 12 e dalle 14:30 alle 18:30, ultimo ingresso ore 11,30 e 18. Durata della visita: 1 ora. Ritrovo di fronte al castello in piazza Castello.
www.castellodipagazzano.it

 

Castello di Malpaga:

Visita guidata all’interno delle splendide sale del castello arredate con ricostruzioni di mobili d’epoca e affrescate da famosi artisti del 1400, 1500 e 1600 .
Ogni prima domenica del mese il castello di Malpaga propone due iniziative:
-il pic-nic all’interno dell’antico fossato prenotando il cestino presso la Locanda dei Nobili Viaggiatori allo 035-4498341035-4498341 oppure portandolo da casa
– un suggestivo giro in carrozza attorno al Castello e al Borgo di Malpaga per scoprire i luoghi più segreti del Colleoni. Costo: €30 (solo previa prenotazione a info@castellomalpaga.it)
Il castello è aperto dalle 10 alle 18, ultimo ingresso ore 17,00. Costo della visita è di 7 euro per adulti e 3 euro per i bambini dai 6 ai 12 anni, gratuito fino a 5 anni. Durata della visita: un’ora. Ritrovo di fronte al castello in piazza castello a Malpaga (Cavernago).
www.castellomalpaga.it

 

Borgo di Cologno:

Visita del centro storico che ha mantenuto la struttura di epoca medioevale
Il Borgo si è sviluppato intorno al Castello, posto a difesa del territorio dalle invasioni nemiche. Il Castello nel XIV secolo divenne un importante centro logistico dei Guelfi bergamaschi, lodigiani e cremonesi. Attualmente la Rocca è sede del Comune ed ospita anche un Museo della Civiltà Contadina.
– cinte murarie costruite per la difesa del borgo con fossato e i quattro portoni di accesso ancora intatti e la torre poligonale di vedetta
– chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta con facciata in stile barocco. All’interno si trovano opere del Cavagna e del Buratti. Visita dalle 10:30 alle 11:30 della durata di un’ora. Ritrovo di fronte alla porta di via Rocca.
www.comune.colognoalserio.bg.it
Possibilità di pranzo presso ristoranti convenzionati. Per info, visualizza la locandina

 

 Martinengo:

La visita dell’antico borgo di Martinengo, di origine romana, prevede un itinerario che comprende:
– i resti della torre del castello di origine altomedievale
– i caratteristici portici quattrocenteschi di Via Tadino
– il monastero di Santa Chiara fondato da Bartolomeo Colleoni con all’interno uno splendido ciclo di affreschi dipinti da “maestro di Martinengo”
– la Casa del capitano, dimora che fu costruita da Bartolomeo Colleoni per sè e per la famiglia
– il Filandone
In aggiunta è possibile visitare il monastero dell’Incoronata che si trova a 10 minuti a piedi dal centro.
Domenica 1 marzo, in via Tadino e Piazza Maggiore si svolgerà anche il mercato dell’antiquariato dalle 8:30 alle 18:30.
Orario della visita: alle 10:30 durata 1 ora. Ritrovo in via Tadino,1 davanti alla Pro Loco.
www.martinengo.org

 

 Borgo di Romano:

-Visita alla Rocca con la sua massiccia costruzione caratterizzata da quattro imponenti torri e da un cortile interno.
-Visita alla Casa Museo del tenore Giovan Battista Rubini
-Visita al centro storico con i caratteristici portici della Misericordia e il Palazzo della Ragione
Visita alle 15:30 della durata di un’ora. Ritrovo davanti alla Rocca in piazza della Rocca.
www.comune.romano.bg.it

 

Rocca di Urgnano:

Visita completa alla rocca compresa la sala d’armi, sala dei Satiri, sala Rossa, sala del Thè, stanza degli Ovali
-Giardino pensile, costruito nel 1600 e il parco annesso.
Visite dalle 15 alle 17 della durata di un’ora con partenza ogni mezzora, ultimo ingresso 16.30. Ritrovo davanti alla Rocca entarta in via Rimembranze Urgnano.
www.urgnanoturistica.it

 

Palazzo visconteo di Brignano:

Visita guidata a Palazzo Visconti, edificato nel XVI secolo, con analisi e lettura iconografica degli affreschi con particolare attenzione alla componente mitologica delle decorazioni
-Presentazione della figura di Francesco Bernardino Visconti (l’Innominato dei Promessi Sposi) e della famiglia Visconti
Visita dalle 15 alle 17 della durata di un’ora con partenza ogni mezzora, ultimo ingresso 16.30. Ritrovo di fronte al Palazzo in via Locatelli Antonio, 36 Brignano Gera D’Adda.
www.brignanoproloco.com

 

Per dettagli e aggiornamenti visitare il sito http://bassabergamascaorientale.it/2015/02/convegno-grandi-opere-grandi-scoperte-al-castello-di-pagazzano/

Visualizza la locandina

Ott
17
Sab
2015
35° Palio dei cantù @ Martinengo
Ott 17@16:00–Ott 18@22:00
35° Palio dei cantù @ Martinengo

Il 17 e 18 ottobre si svolge a Martinengo la 35° edizione del Palio dei Cantù organizzata dal locale gruppo folcloristico Bartolomeo Colleoni.

Si inizia sabato 17 alle 16.30 con la visita guidata del borgo di Martinengo a cura della Pro Loco. Alle 20 si svolge il consueto marendì del palio: una cena itinerante sotto i portici della città offerta dai commercianti per sostenere i Cantù del Palio. Alle 22:30 esibizione medievale in Piazza Maggiore ed estrazione sottoscrizione a premi.

Domenica 18 è interamente dedicata al Palio dei Cantù: ore 10 accampamento medievale, ore 10:30 sorteggio ed attribuzione asinelli ai Cantù, ore 11 benedizione stendardi, ore 11.30 combattimento tra armigeri, ore 14 esibizione sbandieratori. Alle 14:30 inizio sfilata e rappresentazione storica e alle 16:30 momento clou con la corsa degli asinelli e a seguire premiazione

Visualizza la locandina

Nov
1
Dom
2015
Giornata dei castelli aperti
Nov 1 giorno intero
Giornata dei castelli aperti

Domenica 1 novembre ultimo appuntamento dell’anno con le giornate dei castelli aperti nei borghi della pianura bergamasca, l’iniziativa che ha consentito a migliaia di visitatori di conoscere e apprezzare le bellezze storiche e architettoniche del territorio.

Da non perdere a Malpaga l’esposizione di macchine da tortura medievali e i combattimenti all’ultimo sangue nel cortile d’onore del castello mentre a Martinengo invece per la prima volta saranno esposte copie dei preziosi originali documenti che fanno dell’archivio storico di Martinengo uno dei più importanti e ricchi della provincia: ad esempio saranno in mostra tre lettere autografe di Bartolomeo Colleoni e dei suoi ministri (1460-1475 ca.) e il Ducale di Giovanni e Luchino Visconti (1340).

Dopo il successo di visitatori dei mesi scorsi, sarà ancora aperto Palazzo Barbò con le sue sontuose stanze e l’imponente Torre di Tristano nel comune di Torre Pallavicina, visite guidate anche per i borghi di Cologno, con il museo della civiltà contadina, e Romano, dove saranno visitabili anche le prigioni della Rocca Viscontea. Aperto tutto il giorno anche il maniero di Pagazzano con il museo multimediale “Castelli di confine”.

Le realtà coinvolte per domenica 1 novembre sono:

Pagazzano: visite dalle 9 alle 12 e dalle 14.30 alle 18.30 (costo 3€ – gratis fino ai 12 anni)

Torre Pallavicina: visite dalle 9.30 alle 11.30 e dalle 15.00 alle 18.00 (costo 3€ – gratis fino ai 12 anni)

Cologno al Serio: visite dalle 10 alle 11 (costo 3€ – gratis fino ai 12 anni)

Martinengo: visite dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18 (costo 3€ – gratis fino ai 12 anni)

Malpaga: visite dalle 10 alle 18 (costo 7€ adulti – 3€ dai 6 ai 12 anni – gratis fino ai 5 anni)

Romano di Lombardia: visite dalle 15 alle 17(costo 3€ – gratis fino ai 12 anni)

 

Ogni visita durerà circa un’ora e i visitatori potranno pianificare liberamente il proprio percorso in base agli orari di apertura. Di seguito i dettagli sui ritrovi e sulle visite.

Prenotazione non obbligatoria, consigliata per gruppi numerosi. Maggiori dettagli sulle iniziative collaterali dei diversi comuni saranno pubblicate sul sito www.bassabergamascaorientale.it.

Per info: Ufficio Iat Pro Loco Martinengo

Tel: 0363/986031 (dalle 9 alle 12)

Mail: info@bassabergamascaorientale.it

 

COSA VISITARE

Borgo di Martinengo:
La visita dell’antico borgo di Martinengo, di origine romana, prevede un itinerario che comprende:
– i resti della torre del castello di origine altomedievale
– i caratteristici portici quattrocenteschi di Via Tadino
– il monastero di Santa Chiara fondato da Bartolomeo Colleoni con all’interno uno splendido ciclo di affreschi dipinti da “maestro di Martinengo”
– la Casa del capitano, dimora che fu costruita da Bartolomeo Colleoni per sè e per la famiglia

Domenica 1 novembre, per la prima volta, saranno esposte copie dei preziosi originali documenti che fanno dell’archivio storico di Martinengo uno dei più importanti e ricchi della provincia:
-Ducale di Giovanni e Luchino Visconti 1340
– Breve di papa Giovanni XXII – 1330
– 3 lettere autografe di Bartolomeo Colleoni e dei suoi ministri 1460-1475 ca.
– Liber Reformationum Communis Martinenghi: delibera per la costruzione della chiesa di S:Agata – 1455
– Ducale del doge Francesco Foscari. Conferma degli Statuta di Martinengo- 1429

In via Tadino e Piazza Maggiore si svolgerà anche il mercato dell’antiquariato dalle 8:30 alle 18:30.
Orario delle visite: dalle 10 alle 12 e nel pomeriggio dalle 15 alle 18, ultima partenza ore 17.
Ritrovo in via Tadino, 1 davanti alla Pro Loco.
www.martinengo.org

 

Castello di Malpaga
-Visita guidata all’interno delle splendide sale del castello arredate con ricostruzioni di mobili d’epoca e affrescate da famosi artisti del 1400, 1500 e 1600.
-Esposizione di macchine da tortura medioevali nel cortile d’onore dove cavalieri in costume spiegheranno le pene inflitte ai traditori e ai nemici, e si esibiranno in combattimenti all’ultimo sangue con armature e spade infuocate.
Visite guidate dalle 10 alle 18, ultima visita alle 17.00. Durata della visita: 1 ora.
Ritrovo di fronte al castello in Piazza Castello a Malpaga (Cavernago).
www.castellomalpaga.it

 

Castello di Pagazzano
Visita agli spazi del castello restaurati compresi quelli ove sono state allestite riambientazioni correlate alla civiltà contadina.
– visita del Museo Multimediale “Castelli di confine”
– visita degli spalti del Castello e del Parco attraverso la ponticella lignea mobile
-È vivamente consigliata la prenotazione delle visite on line sul sito www.pagazzano.18tickets.it
Orari di apertura dalle 9 alle 12 e dalle 14:30 alle 18:30, ultimo ingresso ore 11,30 e 18,00.
Durata della visita: 1 ora
Ritrovo di fronte al castello in Piazza Castello.

 

Comune di Torre Pallavicina
-Visita all’interno delle sontuose stanze di palazzo Barbò
-Visita all’adiacente Torre di Tristano
-Apertura al pubblico del grande parco verde del palazzo
Visite alle 09.30, 10.30, 11.30 e alle 15.00, 16.00 e 17.00
L’entrata principale del castello si trova sulla strada provinciale Pumenengo- Soncino, di fronte al ponte che porta al fiume Oglio.
www.comune.torrepallavicina.bg.it

 

Borgo di Cologno:
-Visita del centro storico con la cinta muraria, il fossato, i portoni di accesso e la torre di vedetta.
-Visita al museo della civiltà contadina.
-Visite guidate alle 10 e alle 11 della durata di circa un’ora.
Ritrovo di fronte alla porta di via Rocca.
www.comune.colognoalserio.bg.it

 

Borgo di Romano:
-Visita alla Rocca con la sua massiccia costruzione caratterizzata da quattro imponenti torri e da un cortile interno
-Visita alle prigioni della Rocca
-Visita alla Casa Museo del tenore Giovan Battista Rubini
-Visita al centro storico con i caratteristici portici della Misericordia e il Palazzo della Ragione
Visite alle 15 e alle 16 della durata di un’ora.
Ritrovo davanti alla Rocca in piazza della Rocca.
www.comune.romano.bg.it

 

Gen
14
Sab
2017
Presentazione del libro di Adriana Lorenzi @ Filandone
Gen 14@17:00
Presentazione del libro di Adriana Lorenzi @ Filandone

La Biblioteca Comunale della Città di Martinengo vi invita, sabato 14 gennaio alle ore 17:00 presso la Sala Consiliare del Filandone, alla presentazione del libro “Le 7 lampade della scrittura. Percorsi di crescita personale attraverso le storie di vita” dell’autrice Adriana Lorenzi.

Cosa sono le sette lampade della scrittura? Vocazione, coraggio, memoria, fatica, verità, gratitudine e dignità: sette parole chiave o sette strategie in grado di accompagnare il lettore in un percorso avvincente tra testi da leggere e da produrre, per riuscire a riconsiderare, attraverso la scrittura, i momenti nodali della propria vita, i propri successi e i propri fallimenti. Le parole di Adriana Lorenzi, degli autori di letteratura più importanti e delle persone comuni si rincorrono alla scoperta della cosiddetta «librologia», quella disciplina in cui la scrittura non è solo fine, ma anche mezzo per valorizzare la memoria personale e collettiva. Un libro che, grazie alle due parti di cui è composto, può condurre il semplice appassionato alla scoperta delle parole più profonde della letteratura o diventare utile guida per il professionista nella messa a punto e conduzione di laboratori di scrittura, per riuscire a trovare attraverso le parole una chiave di interpretazione per la propria vita.

Introduce e modera: Catia Ortolani.

Maggiori info al numero 0363.9860250 oppure scrivendo a biblioteca@comune.martinengo.bg.it

Visualizza la locandina

Giu
8
Ven
2018
Rock in Riot 2018 @ Martinengo
Giu 8@16:30–Giu 10@00:00
Rock in Riot 2018 @ Martinengo | Martinengo | Lombardia | Italia

Rock in Riot
dal 8 al 10 Giugno

 Dall’ 8 al 10 Giugno 2018 presso Il Tiro Martinengo si terrà la Festa Rock in Riot.

L’associazione La Mossa è orgogliosa di presentare con il patrocinio del comune di Martinengo

LINE UP:
Venerdì 8 Giugno

SVETLANAS Thrashcore da Milano. The dangerous band in the world.

LAPPESO Quando la Monza Brianza incontra Sacramento non possono che nascere sonorità letali.

HUNGRY LIKE RAKOVITZ Mix esplosivo di grind, hardcore, black metal e sludge

LACERHATE Band Cremonese che propone un death metal con influenze HC/thrash

Sabato 9 Giugno

ETRUSCHI FROM LAKOTA Rock band con forti influenze dalla musica italiana e dalla loro terra natia, la Toscana.

REQUIEM FOR PAOLA P. Un viaggio mozzafiato di suoni e parole

LABILE Sonorità crude per la band bergamasca. Un ottimo HC Old School che non delude mai.

ÀWARÉ il loro motto è “metà della musica la fa chi ascolta”, quindi lasciatevi coinvolgere

Nuova edizione del Rock In Riot in una veste rinnovata. La manifestazione di musica alternativa della bassa bergamasca è tornata.

Come sempre vi faremo saltare con la musica tipica di un festival, vi disseteremo con fiumi di birra artigianale e ottimi cocktails e, per finire, se avrete bisogno di recuperare energie potrete saziarvi in uno dei vari streetfood presenti per soddisfare qualsiasi vostra esigenza culinaria.

INGRESSO GRATUITO

Per visualizzare la locandina clicca Qui.

Giu
17
Dom
2018
Camminata dei sapori 2018 @ Martinengo
Giu 17@06:00
Camminata dei sapori 2018   @ Martinengo

Camminata dei sapori 2018
Domenica 17 giugno

Domenica 17 giugno ci sarà la camminata dei sapori 2018  alla scoperta dei sapori martinenghesi.

INFORMAZIONI UTILI:
Camminata non competitiva
• Ritrovo: ore 08.30 presso l’oratorio di Martinengo (BG), via B. Colleoni, n° 24
• Partenza: ore 09.00
• Sul percorso sono garanti punti di ristoro con degustazione di prodotti tipici locali
• Ore 12.30 aperitivo • Per motivi organizzativi, le iscrizioni si accettano sino al 16 giugno 2018.
• Costo per la partecipazione (comprensivo di assicurazione): Adulti: 10€ Da 4 a 14 anni: 5€ Da 0 a 3 anni: Gratis

CONTATTI:
geam.martinengo@gmail.com
Mario: 3356377311
Antonio: 3483110666
Giorgio: 3349138359

Ago
31
Ven
2018
Miss Bagaglino @ Il Tiro, Martinengo
Ago 31@17:00–Set 2@21:45
Miss Bagaglino @ Il Tiro, Martinengo

Miss Bagaglino 2018
31 agosto – 2 settembre

Dal 31 agosto al 2 settembre al Tiro si terrà la Festa Miss Bagaglino 2018.

Venerdì 31: inizio Festa dalle ore 19 con una sfilata di abiti da sposa d’epoca.

Sabato 1: Finalissima Nazionale Miss Bagaglino e chiusura finale con fuochi d’artificio

Domenica 2: Finalissima Miss Bagaglino cat. over e sfilata bimbi “Fate e Folletti”.

Tutte le sere e domenica a mezzogiorno sarà aperta la cucina e il ricavato della Festa sarà devoluto al reparto di onco-ematologia pediatrica dell’ospedale di Bergamo.

Per visualizzare la locandina clicca Qui.